Corone e ponti provvisori

Come trattare Corone e Ponti provvisori

Ti è stata appena cementata una corona o un ponte provvisori. Queste protesi provvisorie servono solo a soddisfare le tue esigenze, mentre le protesi definitive sono state fatte apposta per te.

Colore

Il colore della corona provvisoria in resina non assomiglia alla corona finale (definitiva) in alcun modo.

Forma e dimensione

Le corone provvisorie sono state eseguite dal laboratorio odontotecnico su nostro ordine e per ogni paziente ma non saranno, in alcun modo, assomiglianti nella forma alla corona finale, che è stato fatta apposta per te.

Sensibilità dei denti

La tua corona provvisoria contribuirà a proteggere dalla sensibilità il dente preparato (se è vitale). Tuttavia, non si adatta alla bocca come la corona definitiva, quindi è possibile notare una certa sensibilità al calore o al freddo, al sapore dolce, che non si sentirà più allorquando sarà appositamente realizzata la corona, l’onlay. Infatti, le corone provvisorie sono progettate per durare non più di qualche settimana, le protesi per decenni!
L’assenza o il posticipo delle protesi finali, cementate in maniera definitiva, comporterà il dilavamento del morbido cemento provvisorio sotto la corona. Questo può portare a carie o malattie gengivali e comporterà la necessità di ri-preparazione del dente e di rifacimento della corona con un nuovo costo. Si può anche perdere il dente se la carie o la malattia gengivale sono estese.

Dopo la tua seduta protesica

Non mangiare fino a quando è passata l’anestesia, altrimenti ti potresti mordere le guance, le labbra e la lingua. Se l’intorpidimento da anestesia persiste per più di 8 ore chiamaci!
L’area dell’iniezione può essere dolente per alcuni giorni. Risciacqui con acqua calda possono aiutare ad alleviare questo disagio.

Se il dente è sensibile al freddo e/o dolente

Ricorda che i denti preparati sono traumatizzati dalla limatura con il trapano e potrebbero essergli necessari alcuni giorni o settimane per recuperare. Se è possibile, assumi anti infiammatori ogni 4-6 ore per un paio di giorni per contribuire a ridurre qualsiasi infiammazione del nervo. Se il disagio persiste per più di 2 settimane chiamaci!

Dopo l’impronta dentale

Se abbiamo preso una impronta per la nuova corona, le gengive intorno ai denti possono essere doloranti per diversi giorni. Risciacqui con acqua calda possono aiutare ad alleviare questo disagio. Se è possibile, assumi anti infiammatori ogni 4-6 ore per un paio di giorni per contribuire a ridurre il dolore.

Le corone provvisorie sono un po’ “alte”

Se non ti senti “giusta” la masticazione o il provvisorio è “alto” o hai disagio, chiamaci subito. Non cercare di “abituarti”. La masticazione non corretta può danneggiare la nuova ricostruzione, il dente o le articolazioni dell’ATM.

Altre cose da sapere sui tuoi provvisori

  • Il cemento provvisorio richiede circa 30 minuti per indurire completamente. Si prega di non masticare durante questo periodo di tempo.
  • Alcuni alimenti si attaccano alle corone provvisorie. Si prega di astenersi da masticare caramelle, chewingum o alimenti che potrebbero aderire alle corone o addirittura de-cementarle.
  • Le corone e i ponti provvisori sono fatti di resina acrilica o acetalica e sono cementati con cemento provvisorio morbido. Essi possono occasionalmente rompersi o staccarsi. Se questo dovesse accadere, si prega di contattare il nostro studio immediatamente: dovrai portare la tua corona/ponte con te e lo sostituiremo o ri-cementeremo senza problemi.
  • Se non riesci a contattarci e la protesi provvisoria si è solo de-cementata, ti basterà andare in una farmacia e ottenere qualche cemento provvisorio pronto. Segui le istruzioni per ri-cementare la corona temporanea sul dente e tenerla in posizione fino a quando è possibile contattarci.
  • In ogni caso, si prega di non lasciare la protesi provvisoria fuori dalla bocca. Senza la corona provvisoria, i denti possono muoversi e poi la corona permanente potrebbe non andare più bene!
  • Naturalmente bisogna pulire, oltre ai denti, anche le protesi provvisorie. Evitare di spazzolare o passare il filo interdentale troppo energicamente intorno alla corona provvisoria. Ricorda che è importante mantenere l’area pulita, ma devi farlo con attenzione!
  • Alcuni alimenti si attaccano alle corone provvisorie. Si prega di astenersi da masticare caramelle, chewingum o alimenti che potrebbero aderire alle corone o addirittura de-cementarle.
  • Le corone e i ponti provvisori sono fatti di resina acrilica o acetalica e sono cementati con cemento provvisorio morbido. Essi possono occasionalmente rompersi o staccarsi. Se questo dovesse accadere, si prega di contattare il nostro studio immediatamente: dovrai portare la tua corona/ponte con te e lo sostituiremo o ri-cementeremo senza problemi.
  • Se non riesci a contattarci e la protesi provvisoria si è solo de-cementata, ti basterà andare in una farmacia e ottenere qualche cemento provvisorio pronto. Segui le istruzioni per ri-cementare la corona temporanea sul dente e tenerla in posizione fino a quando è possibile contattarci.
  • In ogni caso, si prega di non lasciare la protesi provvisoria fuori dalla bocca. Senza la corona provvisoria, i denti possono muoversi e poi la corona permanente potrebbe non andare più bene!
  • Naturalmente bisogna pulire, oltre ai denti, anche le protesi provvisorie. Evitare di spazzolare o passare il filo interdentale troppo energicamente intorno alla corona provvisoria. Ricorda che è importante mantenere l’area pulita, ma devi farlo con attenzione!

Clicca il pulsante qui sotto e ti contattero il prima possibile per pianificare il tuo primo appuntamento, grazie!

Clicca qui per richiedere un appuntamento