Prendersi cura delle protesi

Scopri come prenderti cura delle protesi

Protesi totale

Abbiamo fatto del nostro meglio per fornirti delle protesi ben realizzate, funzionali ed esteticamente gradevoli. Siamo certi che, dopo poche settimane di “rodaggio”, potrai godere di anni di soddisfazione e di utilizzo delle tue nuove protesi. Nel frattempo, le seguenti sono le informazioni che devi avere.

Le tue prime settimane

Le nuove protesi ti faranno sentire sempre un po’ a disagio quando le metterai per la prima volta in bocca. Diversi giorni o addirittura alcune settimane, saranno necessari per abituarti a loro. Potresti scoprire che la tua bocca perde saliva di più da quando le protesi sono in essa posizionate, ma questo passerà in pochi giorni.

Punti dolenti

E’ molto probabile che avrai un paio di punti dolenti, circa 24 ore dopo che metterai per la prima volta le nuove protesi in sito. Tali punti dolenti possono essere alleviati dal medico con un minimo sforzo. Se ciò succede, deve essere fissato un appuntamento per un ritocco iniziale e un altro appuntamento sette giorni più tardi: ciò, di solito, elimina tutte le zone doloranti.

Masticazione

Il tuo nuovo “morso” o l’occlusione ti può mettere a disagio per un breve periodo. Registreremo le superfici di contatto dei denti dopo 24 ore e di nuovo dopo circa una settimana che le protesi sono state messe in sito.

“Protesi superiore” contro “Protesi inferiore”

La tua protesi superiore si può adattare più comodamente in bocca tramite una moderata o forte “aspirazione” d’aria che produce il “vuoto” che la mantiene in sito. Anche se la tua protesi inferiore avrà una buona stabilità, è assai raro che vi sia “aspirazione” come ci si può aspettare in una protesi superiore. Ti consigliamo di evitare gli adesivi per dentiere, se davvero non ne hai estrema necessità.

Pulizia delle Protesi e della bocca

Le tue protesi possono essere pulite facilmente utilizzando uno spazzolino largo da dentiera, utile anche per rimuovere la crema adesiva per protesi. Non usare il dentifricio in quanto è troppo abrasivo e rovinerà la superficie lucente della protesi. Spazzola le gengive con un normale spazzolino una volta al giorno per indurirle e pulirle. E’ meglio togliere la dentiera dalla bocca durante la notte, in modo da dare alle gengive la possibilità di riposare. Se sono fuori dalla tua bocca, poi lasciarle in ammollo in una soluzione composta da acqua e compresse apposite per la pulizia delle protesi.

Il Futuro

Le tue ossa e le gengive si restringono progressivamente, anno per anno, quando i denti sono mancanti. Questo è uno dei principali svantaggi delle protesi. A causa di questo ritiro, è necessario pianificare una seduta di “ribasatura” una volta all’anno della tua protesi. Verrai informato quando la ribasatura o le ribasature delle protesi sono necessarie. Portare e usare protesi che non si adattano bene all’osso e alle gengive per troppo tempo, senza modificarle, può causare perdita di massa ossea e una grave malattia orale. Anche dentiere che “si adattano” comodamente con i tessuti molli, devono essere periodicamente verificate. Saremo lieti di aiutarti ad adattare e a farti godere le tue nuove protesi più a lungo!

 

Clicca il pulsante qui sotto e ti contattero il prima possibile per pianificare il tuo primo appuntamento, grazie!

Clicca qui per richiedere un appuntamento