L’utilizzo della ceramica in zirconia grazie alla tecnologia CAD/CAM ha portato grossi vantaggi alla realizzazione di protesi dentarie sempre più precise, più simili a quelle naturali e in grado di soddisfare le esigenze estetiche di ogni paziente.

L’utilizzo della zirconia in odontoiatria è quindi giustificato perché:

  • da più di 35 anni è utilizzato in medicina
  • è un materiale inerte se ben purificato
  • Lava, in particolare è prodotta secondo le norme ISO 6872  e i processi di purificazione sono controllati da enti certificatori autonomi
  • la biocompatibilità della zirconia è ormai dimostrata a livello scientifico.

Clicca qui per richiedere un appuntamento